Salute e Sicurezza sul lavoro

VALUTAZIONE DEI RISCHI DA STRESS LAVORO-CORRELATO

Il servizio prevede, al termine di un'analisi del contesto di lavoro (funzione e cultura organizzativa, ruoli nell'organizzazione ecc.), del contenuto del lavoro (ambiente di lavoro, compiti e mansioni, ritmi, orari ecc.), nonché di una serie di indicatori aziendali oggettivi (indicatori infortunistici, assenteismo, turnover ecc.), l'elaborazione di un documento di valutazione dei rischi psicosociali (stress lavoro correlato) in conformità all'Accordo Europeo 8 ottobre 2004.

Viene elaborato un unico documento ad integrazione del documento di Valutazione dei Rischi per la Salute e la Sicurezza dei Lavoratori, ai sensi dell'art. 17 e 28 del D.Lgs. 81/08.

Al termine delle fasi precedenti viene consegnato il documento di valutazione dei rischi psicosociali, contenente:

  • relazione sulla valutazione dei rischi e criteri adottati per la valutazione stessa;
    misure di prevenzione adottate;
    individuazione delle misure di prevenzione e protezione in conseguenza della valutazione di cui al punto precedente;
    programma delle misure ritenute opportune per garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza.