Ecologia e tutela ambientale

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (AIA)

Il servizio di consulenza prevede l'istruzione della pratica per la domanda di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) e comprende:

  • • la redazione della domanda di autorizzazione all'ente competente per territorio;
    • la redazione della relazione tecnica da allegare alla domanda di autorizzazione;
    • la compilazione della modulistica on-line predisposta dalla Regione;
    • i contatti con l'ente competente;
    • la presa visione della delibera di autorizzazione e la valutazione delle eventuali prescrizioni.
  • La redazione della domanda di autorizzazione, corredata dalla relazione tecnica, viene sottoposta al legale rappresentante dell'Azienda cliente per la sottoscrizione e l'invio.
    Per l'ottenimento della delibera autorizzativa, risulta necessario attendere i tempi tecnici dell'ente competente, che potrebbe anche richiedere delle integrazioni alla documentazione presentata, riguardanti approfondimenti di taluni aspetti ambientali che vengano ritenuti particolarmente rilevanti sulla base della posizione, dimensione e attività aziendale.

    Per potere procedere alla redazione della domanda è necessaria da parte dell'Azienda cliente la fornitura di:

  • • dati relativi all'impresa (legale rappresentante, sede legale, sede insediamento produttivo, codice di attività ISTAT, numero di addetti, ecc.);
    • copia delle autorizzazioni e concessioni in Vostro possesso;
    • descrizione e schema a blocchi del processo produttivo;
    • schede di sicurezza delle sostanze e dei preparati chimici impiegati e relative quantità;
    • dati impiantistici;
    • dati termotecnici delle caldaie (combustibili, potenza termica, bruciatori, ecc.);
    • lay-out degli impianti con indicazione di emissioni in atmosfera e scarichi idrici;
    • caratteristiche e metodologie di stoccaggio dei rifiuti;
    • dati inerenti l'approvvigionamento idrico e il consumo energetico;
    • caratterizzazione delle emissioni sonore;
    • descrizione degli impianti di contenimento e abbattimento.